Mare d'inchiostro

Elisa Sartarelli

Le dieci domande da non fare a un giornalista

Le dieci domande da non fare a un giornalista

Criticati, odiati, amati o presi ad esempio. I giornalisti informano il pubblico facendo del loro meglio. A volte sbagliando e correggendosi di conseguenza. Ma spesso a loro vengono fatte domande che non vengono rivolte a chi fa altri mestieri, come se il loro lavoro venisse messo in dubbio, insieme alle loro competenze. Esistono almeno dieci domande che spesso vengono fatte… Leggi tutto

10 momenti della giornata da sfruttare per leggere

10 momenti della giornata da sfruttare per leggere

Lavoro, scuola, casa, palestra e mille altri impegni quotidiani sembrano esistere apposta per impedirci di leggere. Ma il vero lettore non si scoraggia davanti a niente e sfrutta ogni momento della giornata per portare avanti le proprie letture, curioso di conoscere la storia di carta e inchiostro che ha scelto in quel momento. Ecco dunque dieci ritagli di tempo da… Leggi tutto

Diario di lettura

Diario di lettura

Per il nuovo anno mi è venuta un’ispirazione: scrivere un diario di lettura! Un’attività interessante che servirà a tenere sempre presente un libro, anche anni dopo averlo letto. Ecco come dovrebbe essere secondo me il diario di lettura perfetto e come realizzarlo.   Scegliete un quaderno a righe o con le pagine bianche, magari uno di quelli con la copertina… Leggi tutto

10 scuse semiserie per non prestare un libro cartaceo

10 scuse semiserie per non prestare un libro cartaceo

Mi presto il tuo libro? È la domanda più temuta da ogni lettore. Di solito i lettori sono gelosi dei propri libri e poi, si sa, se presti un libro, rischi che si offenda e non torni più… Raramente si può fare un’eccezione, cedendo per un breve (molto breve) periodo un caro amico di carta e inchiostro a una persona… Leggi tutto

Estate, i 7 consigli per il lettore in spiaggia

Estate, i 7 consigli per il lettore in spiaggia

Sole, mare, spiaggia, ombrellone e… un buon libro! La spiaggia è uno dei luoghi preferiti dei lettori d’estate, per vivere tante avventure fatte di fantasia, carta e parole, perché togliendo gli occhi dalla storia ci si ritrova al mare. Ci sono però dei piccoli accorgimenti che ogni bravo lettore dovrebbe adottare, per vivere al meglio la propria estate al mare…. Leggi tutto

I 5 buoni motivi per partecipare a un firmacopie

I 5 buoni motivi per partecipare a un firmacopie

Cos’è un firmacopie? E come si scrive? Io lo scrivo tutto attaccato, ne dovrò parlare all’Accademia della Crusca… Diciamo che la considero una parola unica che definisce un preciso tipo di evento: un’iniziativa letteraria che vede presente l’autore in un determinato luogo per un preciso periodo di tempo, nel quale parlerà del suo libro ai partecipanti e firmerà le copie…. Leggi tutto

Il kit del buon lettore di libri cartacei

Il kit del buon lettore di libri cartacei

In estate, d’inverno, in aereo o sul divano di casa, un buon lettore ha sempre bisogno di sei oggetti durante la lettura. Quali? Scopriamolo insieme!   Una matita Serve per sottolineare le frasi più belle, i paragrafi che più ci hanno colpiti. E, magari, per fare qualche annotazione a margine.   Una gomma per cancellare Per cancellare righe di sottolineatura… Leggi tutto

Cosa leggere in estate sotto l'ombrellone

Cosa leggere in estate sotto l’ombrellone

È arrivata l’estate! Purtroppo o finalmente, il periodo più caldo dell’anno ha bussato a tutte le porte. E già si pensa alla vacanza al mare! Ma quale libro scegliere per leggerlo su una spiaggia assolata, sotto l’ombrellone? Quali pagine sfogliare durante la pausa che aspettiamo tutto l’anno? Insomma: che libro portarsi? Meglio metterne in valigia più di uno. Ecco alcuni… Leggi tutto

I 6 buoni motivi per partecipare ad un Bookcrossing

I 6 buoni motivi per partecipare ad un Bookcrossing

Mi è capitato recentemente di essere presente all’inaugurazione del Bookcrossing di Poggio Mirteto (RI). Sono state aperte al pubblico due casette piene di libri: una più alta per gli adulti e una ad altezza di bambino con libri dedicati ai più piccoli. E qui comincia il Bookcrossing, cioè la possibilità di prendere un libro registrato, leggerlo e poi riportarlo dove… Leggi tutto

I 5 motivi per cui partecipare a un gruppo di lettura

I 6 motivi per cui partecipare a un gruppo di lettura

Siete amanti della lettura? Leggete più di un libro al mese? Allora il posto giusto per voi è in un gruppo di lettura! Perché partecipare a un gruppo di lettura? Ecco i 6 motivi che mi hanno portata a partecipare a un gruppo di lettura: 1) È un modo per conoscere libri di cui non avevamo mai sentito parlare. Capita,… Leggi tutto

Page 1 of 3
1 2 3

Elisa Sartarelli

Mi chiamo Elisa Sartarelli e sono una giornalista laureata in Lingue e Letterature Moderne a “La Sapienza” di Roma. Ho sempre avuto una grande passione per la scrittura. La mia tesi è stata pubblicata con il titolo “Il mondo di Frances Hodgson Burnett: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess” (La Riflessione – Saggistica 2010). Ho scritto anche due libri di favole ambientati in un mondo che ho creato da bambina: “Le Quadrobambole” (Rea Edizioni 2010) e “Nel mondo delle Quadrobambole” (Nicodemo Edizioni 2011). È uscito a settembre 2014 il mio primo romanzo per bambini “Le avventure del Mago Xilofono” (Arduino Sacco Editore). Nell’antologia “I racconti di Cultora Centro-Sud” (Historica Edizioni 2015) trovate un mio racconto breve ambientato nel mondo delle Quadrobambole, dal titolo “La venditrice di speranza”. Ho collaborato come revisore di stile al libro “Quel Bergoglio, questo Francesco – La biografia in cui parla in prima persona il Papa gesuita” (stampato da CreateSpace e disponibile su Amazon da luglio 2015), versione italiana della biografia di Papa Francesco dal titolo “Aquel Francisco” (Editorial Raíz de Dos, 2014) scritta dai giornalisti argentini Javier Cámara e Sebastián Pfaffen e arricchita da ricordi e commenti rilasciati dallo stesso Papa Francesco.

Utenti online