Mare d'inchiostro

Elisa Sartarelli

Giornata mondiale del libro, 5 consigli utili per regalare un libro

Giornata mondiale del libro, 5 consigli utili per regalare un libro

Il 23 aprile si avvicina! Sta per tornare un appuntamento amatissimo dai lettori: la “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”! È l’occasione perfetta per regalare libri e quindi ecco i cinque consigli per un regalo perfetto!

1) Scegliete un libro che segua i gusti del destinatario e magari che avete letto anche voi. In genere è meglio regalare un libro che abbiamo letto ma può capitare che i gusti letterari siano troppo diversi e che non abbiamo letto un libro che di sicuro piacerebbe al destinatario del regalo. Se invece non conoscete i suoi gusti o avete dei dubbi, puntate su un libro che avete letto e vi ha piacevolmente colpiti.

2) Incartate il libro con una carta che riprenda il titolo o il tema del libro. In alternativa, incartate il libro con della carta da pacchi e sopra scrivete una frase di quel libro che vi è piaciuta. Solo la frase. Se non avete letto il libro, dategli almeno una scorsa e la frase giusta si farà trovare!

3) Mica vorrete regalare un libro senza segnalibro? Anche in questo caso, sceglietene uno che riprenda il titolo del libro o il suo contenuto, oppure il colore della copertina.

4) Scrivete una dedica speciale sul libro con tanto di data e luogo. Sarà un bel ricordo.

5) Un piccolo gadget potrebbe essere un gradito “in più”. Intendo ovviamente un gadget che abbia a che fare con il libro. Vi faccio un paio di esempi: “Il signore degli anelli” e il ciondolo di Arwen; oppure uno dei libri della saga di Harry Potter e un braccialetto con il simbolo dei doni della morte.

E buona “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore” a tutti!

© Riproduzione Riservata
Tags

Elisa Sartarelli

Mi chiamo Elisa Sartarelli e sono una giornalista laureata in Lingue e Letterature Moderne a “La Sapienza” di Roma. Ho sempre avuto una grande passione per la scrittura. La mia tesi è stata pubblicata con il titolo “Il mondo di Frances Hodgson Burnett: The Secret Garden, Little Lord Fauntleroy e A Little Princess” (La Riflessione – Saggistica 2010). Ho scritto anche due libri di favole ambientati in un mondo che ho creato da bambina: “Le Quadrobambole” (Rea Edizioni 2010) e “Nel mondo delle Quadrobambole” (Nicodemo Edizioni 2011). È uscito a settembre 2014 il mio primo romanzo per bambini “Le avventure del Mago Xilofono” (Arduino Sacco Editore). Nell’antologia “I racconti di Cultora Centro-Sud” (Historica Edizioni 2015) trovate un mio racconto breve ambientato nel mondo delle Quadrobambole, dal titolo “La venditrice di speranza”. Ho collaborato come revisore di stile al libro “Quel Bergoglio, questo Francesco – La biografia in cui parla in prima persona il Papa gesuita” (stampato da CreateSpace e disponibile su Amazon da luglio 2015), versione italiana della biografia di Papa Francesco dal titolo “Aquel Francisco” (Editorial Raíz de Dos, 2014) scritta dai giornalisti argentini Javier Cámara e Sebastián Pfaffen e arricchita da ricordi e commenti rilasciati dallo stesso Papa Francesco.

Utenti online